INFORMATIVA EX ART.13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679

relativa all'utilizzo dei dati personali da Voi forniti o comunque acquisiti anche in futuro nell'espletamento e alle finalità del servizio di orientamento sulle tecnologie anti-contraffazione.

1. MODALITÀ, FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI

Il trattamento dei dati da Voi forniti avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche e modalità strettamente correlate all'espletamento del servizio e alle finalità di orientamento sulle tecnologie anti-contraffazione.

In particolare il trattamento dei dati è finalizzato alla raccolta delle caratteristiche tecniche relative ai prodotti anti-contraffazione.

Le caratteristiche tecniche dei prodotti presentati potranno essere utilizzate per costituire un archivio contenente le tecnologie anti-contraffazione in commercio, da rendere disponibile al pubblico interessato in maniera telematica. La pubblicazione dell'archivio delle tecnologie anti-contraffazione non riguarderà alcun dato personale da Voi fornito in fase di sottomissione, bensì solo eventualmente le caratteristiche tecniche dei prodotti sottomessi.

La base giuridica del trattamento dei dati personali è rappresentata dal consenso dell'interessato, secondo quanto previsto dall'articolo 6, comma 1, lettera a) del Regolamento (UE) 2016/679.

2. NATURA OBBLIGATORIA DEL CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE

I dati personali da Voi conferiti hanno natura facoltativa. Gli stessi dati sono tuttavia necessari per il conseguimento delle finalità di cui sopra; il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrebbe avere come conseguenza l'impossibilità di essere utilizzati per la costituzione dell'archivio delle tecnologie anti-contraffazione.

3. AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE

I Vostri dati personali possono essere comunicati nel rispetto del Regolamento (UE) 2016/679 al responsabile del trattamento per finalità funzionali agli scopi per cui i dati sono stati raccolti.

Possono inoltre essere comunicati nel rispetto del Regolamento (UE) 2016/679: a) a consulenti o esperti tecnici incaricati dal Titolare o dal Responsabile del trattamento dei dati personali nell'ambito delle finalità quivi descritte; b) a fornitori di servizi di comunicazione elettronica per le finalità di cui al punto 1, ivi inclusi soggetti ubicati al di fuori dell'Unione Europea.

4. TRASFERIMENTO DI DATI PERSONALI AL DI FUORI DELL'UNIONE EUROPEA

I Vostri dati personali saranno trattati all'interno del territorio dell'Unione Europea.

Qualora per questioni di natura tecnica e/o operativa si renda necessario avvalersi di soggetti ubicati al di fuori dell'Unione Europea, oppure si renda necessario trasferire alcuni dei dati raccolti verso sistemi tecnici e servizi gestiti in cloud e localizzati al di fuori dell'Unione Europea, il trattamento sarà svolto in conformità a quanto previsto dal Regolamento (UE) 2016/679.

Saranno adottate tutte le cautele necessarie al fine di garantire la protezione dei dati personali basando tale trasferimento: a) su decisioni di adeguatezza dei paesi terzi destinatari espressi dalla Commissione Europea; b) su garanzie adeguate espresse dal soggetto terzo destinatario ai sensi dell'art. 46 del Regolamento (UE) 2016/679; c) sulle garanzie di cui all'art. 49 del Regolamento (UE) 2016/679.

5. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

I Vostri dati personali saranno conservati per il tempo necessario allo svolgimento delle attività di cui al punto 1.

I Vostri dati potranno essere conservati per un ulteriore periodo necessario al titolare del trattamento dei dati personali per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria od ogni qualvolta le autorità giurisdizionali esercitino le loro funzioni.

6. DIRITTI DELL' INTERESSATO

Il Regolamento (UE) 2016/679 attribuisce ai soggetti interessati i seguenti diritti:

  1. diritto di accesso (art. 15 del Regolamento (UE) 2016/679), ovvero di ottenere in particolare
    • la conferma dell'esistenza dei dati personali,
    • l'indicazione dell'origine e delle categorie di dati personali, della finalità e della modalità del loro trattamento; la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici,
    • gli estremi identificativi del Titolare del trattamento dei dati personali, del Responsabile del trattamento dei dati personali e dei soggetti o categorie di soggetti ai quali i dati sono stati o possono essere comunicati,
    • il periodo di conservazione,
    • la rettifica, la cancellazione o la limitazione del trattamento dei dati personali,
    • il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali,
    • il diritto di proporre un reclamo all'Autorità garante per la protezione dei dati personali;
  2. diritto di rettifica (art. 16 del Regolamento (UE) 2016/679);
  3. diritto alla cancellazione (art. 17 del Regolamento (UE) 2016/679);
  4. diritto di limitazione di trattamento (art. 18 del Regolamento (UE) 2016/679);
  5. diritto alla portabilità dei dati (art. 20 del Regolamento (UE) 2016/679);
  6. diritto di non essere sottoposti a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che li riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulle loro persone (art. 22 del Regolamento (UE) 2016/679).

In relazione al trattamento dei dati che Vi riguardano, Vi potrete rivolgere al Titolare del trattamento e/o al Responsabile esterno per esercitare i Vostri diritti.

7. ESTREMI IDENTIFICATIVI DEL TITOLARE E DEL RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Titolare del trattamento dei dati personali è il Ministero dello Sviluppo Economico / Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, con sede in Roma, Via Vittorio Veneto 33 / Via Molise 19, CAP 00187; il Responsabile esterno del trattamento è la Fondazione Ugo Bordoni, con sede in Roma, Viale del Policlinico n. 147, CAP 00161.